Monday, January 09, 2006

 



Progettare l'equilibrio dell'ambiente costruito è il nostro fine. Dobbiamo capire cosa unisce e cosa divide questo è il compito dell'architetto.
Ogni nuova struttura deve essere in armonia con il tutto, non può essere dispersa, sovrapposta, annientata in ciò che la circonda, ma deve fondersi integrarsi. Frank Loyd Wright definiva "organico" questo inserirsi dell'architettura nell'ambiente anche quando una nuova forte struttura era costrutita in mezzo alla natura. "The FallingWater" la Casa della cascata ne è l'esempio più dirompente, ma è anche la dimostrazione della realizzazione di nuovo equilibrio di una valorizzazione dell'ambiente in se.


FallingWater

"Fallingwater is a great blessing - one of the great blessings to be experienced here on earth, I think nothing yet ever equalled the coordination, sympathetic expression of the great principle of repose where forest and stream and rock and all the elements of structure are combined so quietly that really you listen not to any noise whatsoever although the music of the stream is there. But you listen to Fallingwater the way you listen to the quiet of the country..."
–Frank Lloyd WrightTalk to the Taliesin Fellowship,May 1, 1955

“Il Fallingwater è una grande benedizione - una di quelle grandi azioni umane che possono essere sperimentate qui sulla terra, non penso che niente ancora abbia mai uguagliato la coordinazione, la sintonia espressiva del grande principio di armonia dove la foresta, il ruscello, la roccia e tutti gli elementi strutturali sono così quietamente combinati tanto che tu puoi realmente ascoltare non altri rumori se non la musica del ruscello che scorre. Ma se tu ascolti il suono di Fallingwater tu ascolti la quiete della campagna…...”

This page is powered by Blogger. Isn't yours?